inizia il nuovo anno novembre 2014

Novembre 2014

Foglio di collegamento per l’Ordo virginum delle diocesi che sono in Italia a cura del Gruppo per il collegamento dell’O.V. in Italia
In questo numero:
 Inizia il nuovo anno
 L’Incontro nazionale 2014 ad Orosei
 Risonanze dalla Sardegna
 Relazione del Gruppo per il collegamento
 Sintesi dei lavori in Assemblea
 Elezione del nuovo Gruppo per il collegamento
 Incontro nazionale 2015 a Milano
 La Nota pastorale della CEI
 Il Seminario di studio di febbraio 2015
 Incontro nazionale Vescovi e Delegati febbraio 2015
 Consacrazioni

Dopo l’Incontro nazionale inizia il nuovo anno… L’incontro nazionale è sempre il termine e l’inizio dell’anno di vita dell’Ordo virginum, perché è dall’Incontro nazionale che riceviamo nuova linfa grazie allo scambio di esperienze ed ai relatori, che sempre rinvigoriscono il nostro carisma.
E così è successo anche per questo incontro, vissuto in un contesto particolare: la Sardegna ci ha offerto un paesaggio, un mare, una vegetazio-ne veramente indimenticabili, facendoci ancor più apprezzare le bellezze del creato e come queste si uniscono alla spiritualità, alla vocazione di cia-scuno, facilitando la lode al Signore e l’impegno di ognuno di noi a saper custodire ciò che in dono ci viene da Lui elargito.
E così è successo anche per questo incontro, vissuto in un contesto particolare: la Sardegna ci ha offerto un paesaggio, un mare, una vegetazio-ne veramente indimenticabili, facendoci ancor più apprezzare le bellezze del creato e come queste si uniscono alla spiritualità, alla vocazione di ciascuno, facilitando la lode al Signore e l’impegno di ognuno di noi a saper custodire ciò che in dono ci viene da Lui elargito.
Il nuovo anno inizia anche con il servizio del nuovo Gruppo per il collegamento

infatti la scorsa estate lo abbiamo eletto, e fra le nuove chiamate a que-sto ci sono anch’io! Pensate: sono partita da Livorno certa che il rinnovo del Gruppo fosse nel 2015! E proprio vero che il Signore ti meraviglia sempre! E così per me in particolare, insieme alle altre del Gruppo per il collega-mento, il nuovo anno inizia in “velocità”, perché da subito abbiamo inizia-to a conoscerci, ed a lavorare per il Seminario 2015 e gli Incontri nazionali 2015 e 2016, e poi per l’importante anno che tra poco inizierà, grazie a Papa Francesco, dedicato alla Vita consacrata.
Per questo il nuovo anno lo dobbia-mo vivere come momento di grazia, un anno interamente dedicato a conoscere ancor più il dono della consacrazione, a saper lodare, per que-sto, il Signore con la nostra vita.
Il nuovo anno ci chiama anche a vivere il nostro carisma alla luce della Nota pastorale dei Vescovi sull’Ordo virginum, documento importante per l’intera Chiesa, frutto di confronto e di comunione dei nostri Vescovi, i quali ci consegnano, con la Nota, la strada da seguire per essere sempre più del-le belle Sue Spose!
Sono tutte novità che dovranno caratterizzare il nostro nuovo anno, nel quale ci dobbiamo sentire impegnate per donare il nostro servizio alla Chiesa, perché la stessa possa annunciare attraverso di noi la vocazione alla quale siamo state chiamate.
Ci aspettiamo, numerose, e con sentimenti di gratitudine al Signore, ai prossimo appuntamenti 2015: il Semi-nario a Roma di febbraio e l’Incontro nazionale a Milano di agosto, ringra-ziando già da ora le consacrate della Diocesi di Milano per quanto faranno per noi.
g.d.

INCONTRO NAZIONALE 31 LUGLIO – 3 AGOSTO 2014 OROSEI – NUORO

A resoconto dell’Incontro nazionale riportiamo integralmente l’articolo realizzato a cura del Gruppo per il collegamento e pubblicato dalla rivista “Testimoni”.

Scarica il documento